NUOVE PROSPETTIVE E VECCHIE VERITÀ

I cambiamenti delle ultime settimane hanno portato a galla tante cose, alcune piacevoli, altre molto spiacevoli. Ci hanno aperto gli occhi su quali persone meritano e quali no, su chi possiamo considerare amici e chi no, di chi ci possiamo fidare e da chi invece dobbiamo guardarci. Persone che credevamo amiche si sono rivelate subdole oltre ogni immaginazione, perdendo non solo la nostra amicizia ma anche la nostra stima ed ogni traccia del nostro rispetto. Persone su cui abbiamo fatto affidamento si sono rivelate subdole, ipocrite, perfino meschine, facendoci pentire di aver concesso loro il privilegio di far parte del nostro clan ed aver goduto della nostra fiducia ed amicizia.

Allo stesso tempo, tuttavia, ci hanno aperto gli occhi anche su ciò che realmente, come gruppo storico, vogliamo conseguire: sul tipo di eventi cui vogliamo prendere parte, sul tipo di realtà di cui vogliamo essere parte. Ed è stato questo che ci ha portati a riavvicinarci a The Vikings Italy, a decidere di esserne di nuovo parte. Lo abbiamo scelto perché ci piace l’idea di entrare a far parte di una galassia immensa di gruppi storici che sono prima di tutto amici, e dove tutti seguono le stesse regole, che valgono per tutti e non solo quando fa comodo applicarle, una galassia di gruppi in cui il vestiario storico è curato nei minimi dettagli e non improvvisato basandosi su iconografie anteriori o posteriori malamente spacciate per iconografie del periodo, o dove si accettano armi ed armature per nulla storiche solo per tornaconto privato di qualcuno. Ci siamo stufati di far parte di un universo di perfetti idioti (fatte le dovute eccezioni) dove si pensa solo a parlare alle spalle degli altri e poi ci si comporta esattamente allo stesso modo di chi si è criticato un momento prima. Abbiamo scelto di far parte di un mondo in cui le battaglie sono VERE BATTAGLIE e non risse da strada tra quattro sfigati che si credono i re del mondo e si permettono d’insultare, minacciare e deridere chiunque non la pensi come loro. Lasciamo volentieri le sagre dell’ipocrisia e della falsità a coloro che ne sono degni per fare un grande balzo avanti ed elevare noi stessi ad un livello di rievocazione storica in cui si possa veramente parlare di rievocazione storica e non solo di accozzaglia simil-LARP in nome del guadagno facile. Restiamo disponibili per eventi SERI degni di tale attributo anche al di fuori del contesto Vikings (non escludendo alcuno, purché entro certi margini di serietà). Per il resto: ci siamo divertiti, ma è venuto il momento di crescere. Nessun rancore, ma a mai più rivederci. E tenetevi pure i nostri “scarti” … Se lo sono, un motivo ci sarà. E se vi trovate bene assieme, un motivo ci sarà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: